Artigianato - Bottega del Mondo

Vai ai contenuti

Artigianato

Proposte

Nella nostra bottega puoi trovare una grande varietà di prodotti artigianali provenienti dai diversi continenti.

Nel rispetto dei principi del Commercio Equo i prodotti provengono da Cooperative di artigiani e artisti che hanno unito le loro forze per far fronte alle richieste di un mercato che gradualmente ha assunto una connotazione sempre più internazionale.
All’interno di queste cooperative si favorisce la valorizzazione delle singole tradizioni e culture locali curando l’originalità dei prodotti che, spesso possono essere considerate vere e proprie creazioni artistiche.
Le dimensioni, i materiali e la qualità dei vari prodotti vanno incontro alle più diverse esigenze.
Se stai pensando a qualche regalo per qualunque ricorrenza puoi passare in bottega; ti aspettano tante belle proposte originali e soprattutto "solidali".
Abbigliamento:

Abiti in garza di cotone leggeri, freschi e quasi impalpabili. Realizzati da giovani sarte del nord della Thailandia.
Importato da Kenty di Bergamo

Cappelli in paglia distribuiti da Meridiano 361 di Reggio Emilia

Coloratissime sciarpe in seta-cotone, seta-lana e seta-lino. La seta utilizzata è di alta qualità prodotta nelle foreste incontaminate del Vietnam, colorate con colori ecologici certificato azo-free il tutto nel rispetto ella filiera etica del commercio equo e solidale. Prodotti interamente realizzati a mano da artigiane che seguono le antiche tradizioni vietnamite.
Novità del 2022 è Birla Modal un nuovo tessuto derivato dalla cellulosa di legno, risorsa rinnovabile al 100%, che consente di biodegradarsi e tornare completamente in natura. Il risultato è un tessuto in viscosa molto morbido e brillante.
Importato in Italia da Loom Fair Trade

Dal Perù coloratissimi manufatti in alpaca (705) e lana (30%).
Importato da Kenty di Bergamo

Dalla Thailandia, area di Changrai, pashmine di lana (60%) e seta (40%), sciarpe in cotone e seta. Tessuti batik, giacche e pantagonne in cotone realizzati da abili artigiane di Shangkanpen.
Importato da Kenty di Bergamo

Dall'India stole in puro Kashmir, in seta 100%.
Importato da Kashmir Greenery

Dall'India stole ricavate da Sari in cotone 100% o poliestere 100%.
Importato da L.C. Bijoux di Genova
La bigiotteria:

Collane e orecchini dal Madagascar in alluminio riciclato e in corno di zebù (da intendere come scarto di lavorazione delle carni bovine che viene utilizzato per piccoli manufatti).
Importato in Italia da Meridiano 361 di Reggio Emilia

Dall'Iran orecchini e collane della linea Paital Gallery interamente realizzati a mano in ceramica e riproducono lo stile dei pattern delle piastrelle dei monumenti e delle moschee delle antiche capitali
Importato in Italia da Altraqualità di Ferrara

Dall'Ecuador collane, orecchini e bracciali in Tagua: il frutto della palma che cresce nelle foreste umide e tropicali dell'Equador conosciuta come avorio vegetale. Ogni oggetto è unico e nasce dalla creativitàdi artigiani locali.
Importato da Pachita JG di Genova

Dalla Colombia collane, orecchini e bracciali in Tagua.
Dal Benin gioielli in argento, ebano, bronzo e perline. Originali nel rispetto delle tradizioni Tuareg.
Importato da Little Hands di Cantù

Dalla Cambogia gioielli fabbricati dalla Cooperativa "Eudation For Future", utilizzando ottone riciclato da mine antiuomo esplose e altro materiale bellico.
Importato in Italia da Bottega Solidale di Canegrate (MI)

Dalla Cambogia gioielli fabbricati dalla Cooperativa "IL NODO Cooperazione Internazionale ONLUS".
Grazie anche alla collaborazione di famosi designer, nel corso biennale di lavorazione del metallo a Phnom Pehn, i ragazzi e le ragazze provenienti da situazioni di disagio sociale ed economico, acquisiscono competenze tecniche artigianali che permettono loro l'inserimento nel mondo del lavoro.


Orecchini dalla Thailandia, ciondoli
in quarzo,
in orgonite (frammenti di metallo sospesi nella resina) e bracciali in pietra dura dall'India,
Importato in Italia da L.C. Bijoux di Genova

Dalla Thailandia ciondoli e orecchini in argento, collane Mong, coloratissimi bracciali Mandala in ceramica smaltata, braccialetti con animaletti e anelli di pietra dura.

Importato in Italia da Kenty srl di Bergamo

Collane e bracciali in seta dal Vietnam e dall'India
Importato in Italia da Loom Fair Trade

Dall'Indonesia collane di cristalli e seta, cuoio e madreperla, legno e perline. Orecchini in legno e in cotone ricamati. Braccialetti in perline e metallo e pietra dura.
Dalla Papua Nuove Guinea collane in ceramica dipinta a mano.
Dal Madagascar collane in corno naturale.
Cosmetici e saponi:

Alcuni esempi:
  • da Poggio Mirteto (Italia) il laboratorio di sapone artigianale "Lunaroma" con le sue fragranze inebrianti, prodotti con il 30% di olio extra vergine d'oliva e senza sostanze chimiche. Le scatole e i portasaponi provengono da un progetto equosolidale in Thailandia: cooperativa White Lotus, che permette ad un gruppo di donne di lavorare dignitosamente.
  • da Pesaro (Italia) i cosmetici di "La Saponaria" (partner di Altraqualità di Ferrara) una piccola azienda artigiana che realizza prodotti per la cura del corpo di elevatissima qualità da tutti i punti di vista: etici, ambientali e di efficacia. Si tratta di un'azienda non solo biologica ma soprattutto consapevole che ha l'obiettivo di diffondere la cura del vivere consapevole di chi ne fa parte, del consumatore e delle aziende agricole da cui acquista le materie prime.
Articoli vari:

Alcuni esempi:
  • dalla Papua Nuova Guinea oggetti decorati con conchiglie prodotti dalle popolazioni indigene
  • dal Madagascar cesti in satrana, rangotra e paglia
  • dall'Indonesia la linea Arte del mosaico in ceramica con intreccio di paglia (cestini, piatti e ciotole) e portafoto in legno e madreperla, conchiglie, in mosaico, ventagli batik, creazioni in vetroresina
  • dall'Indonesia artigianato con decorazioni aborigene, datari e quadretti in legno, statuette e scatole in legno, portachiavi in seta e in legno, scacciaguai, oggetti in legno da parete (importati da Kenty Bergamo, L.C. Bijoux di Genova e Meridiano 361 di Reggio Emilia)
  • dall'Indonesia - isola di Lombock piatti sabbiati e vasi di terracotta, isola di Giava galline portafoto e albero della vita
  • dall'India cornici in legno
  • dalla Thailandia gli specchi con la cornice in legno, ceramiche, segnalibri dalle irresistibili fantasie, incensi, candele e portacandele, calamite in pietra di fiume dipinte a mano, album per foto e quaderni in carta di gelso, taglieri e vassoi in tek intagliati a mano (importati da Kenty Bergamo)
  • contro lo spreco di tazze monouso ecco le "Woodway Coffe cups": riutilizzabili e lavabili in lavastoviglie, prodotte in fibra di bamboo (importate da Altraqualità Ferrara)
  • dalla Turchia calze VNS SOCKS in cotone bio prodotte dalla famiglia Bulums da oltre 50 anni. (importate da Altraqualità Ferrara)
  • da Chivasso (TO - Italia) articoli in ceramica realizzati da PERLALUNA coop. soc. ONLUS un laboratorio di disabilità psichica in collaborazione con la ASLTO4
  • da Bali prodotti in legno intagliato (importati da L. G. Bijoux di Genova)
  • dal Perù: prodotti realizzati in terracotta e ceramica da artigiani delle favelas di Lima (importati da Kenty Bergamo)
  • dal Kenya: oggetti in pietra sapoaria prodotti da SMOLART di Nairobi (importati da EquoMercato di Cantù (CO) )
  • dalla Birmania: segnalibri, chiudipacco, blocknotes e quadernetti ispirati agli animali del bosco. Oltre 600 anni fa la tribù dei Karem, nel nord/est della Birmania, scoprì un albero la cui corteccia si staccava in modo naturale dopo ogni stagione delle piogge. Era l'albero del gelso che loro chiamavano "SA". Iniziò così l'arte di produrre la carta artigianalmente asciugandola al sole su telai di legno nel rispetto dell'equilibrio ecologico.
  • da Haiti: oggetti in lamiera di metallo ricavato dai bidoni del petrolio, battuti ed incisi manualmente con la tecnica dello sbalzo. Sono pezzi decorativi unici: delle vere e proprie opere d'arte. (importati da EquoMercato di Cantù (CO) )
Linea casa:

  • da Chennai (India) tessili per la casa: prodotti da Fair Gift da gruppi di artigiani locali che grazie a questo impiego garantiscono un vita dignitosa alle loro famiglie. I prodotti ben curai e ben rifiniti comprendono: set da bagno, trousse, porta oggetti, strofinacci, grembiuli, presine, guanti da forno, shopper e runner. (importati da Equomercato di Cantù (CO) )
  • dalla Bolivia oggetti per la casa: prodotti da Ayni un'organizzazione che supporta più di 20 famiglie di piccoli produttori, fornendo loro un luogo dove vendere in modo sicuro, rispettando identità, lavoro e diritti. (importati da Equomercato di Cantù (CO) )
  • dalla Thailandia: copricuscini d'arredo in cotone ricamati a mano dalle sarte di Shangkapen. (importati da Kenty (Bergamo))
  • dalla Thailandia: mobili in legno riciclato (importati da Libero Mondo)


  • dal Pakistan lampade di sale (importate da L. C. Bijoux di Genova), fabbricate con salgemma dell'Himalaya con proprietà quali:
- purificano l'aria
- diminuiscono l'umidità
- emettono energia positiva
- aiutano la concentrazione


Dedicato ai bambini:

  • dall'Indonesia scacciaguai in legno e ceramica, orsetti, gufetti, calamite con animali
  • dalla Thailandia giochi in legno, mollette in ceramica e calamitate, reggi libri in rain tree (con utilizzo di legno protetto da un programma di controllo e riforestazione)
Le borse:

Borse e zaini SORUKA. Pezzi unici nati dagli scarti dell'industria indiana del pellame. L'uso di tecniche tradizionali unite alla manualità e fantasia degli artigiani fanno di queste borse prodotti unici e irripetibili.
Distribuito in Italia da Altraqualità di Ferrara

Linea "TRAME": dal Vietnam e dall'India borse, tracolle e portafogli in pelle.
Craft Beauty: borse in pregiati tessuti vietnamiti come seta grezza, taffetà, cotone e lino. E' un'impresa sociale fondata da una giovane coppia con l'obiettivo di creare valore e lavoro per persone in difficoltà.
Distribuito in Italia da Altraqualità di Ferrara

Linea Batik bianco e blu: portamonete, portaocchiali, portadocumenti, trousse, borsa a tracolla con bottone. Tutti prodotti in puro cotone importati dalla Thailandia

Linea Frida: borse in cotone a fiori ricamate di varie forme e dimensioni provenienti dalla Thailandia.
Borse in giacinto d'acqua e tessuti tribali realizzate da un gruppo di donne a Sangkanpean (Thailandia).
Borse Tribali in rattan dipinte con tinte vegetali provenienti dalla Papua Nuova Guinea.
Importate in Italia da Kenty srl di Bergamo

CouLTure Migrante: è un progetto di imprenditoria sociale a Como che coinvolge donne e uomini richiedenti asilo provenienti da diverse parti del mondo. Utilizzando gli scarti della filiera di produzione vengono creati prodotti unici e originali, per noi zaini e borse.

Dall'India trousse e borse tessute interamente a mano con perline.
Importati da L.C. Bijoux di Genova

Dall'India borse e accessori prodotti con tessuto ottenuto dal riciclo delle bottiglie di plastica.
Importati da Equomercato di Cantù

Gli strumenti musicali:

Dall'Indonesia: coloratissimi strumenti musicali realizzati con materiali naturali.
Importati in Italia da Kenty srl di Bergamo


Arte sacra e non solo:

Dal Perù: presepi e manufatti in terracotta e altri materiali. Questo è un progetto grande ed articolato che Kenty porta avanti da oltre 30 anni.
Nasce con l'intento di dare lavoro a migliaia di indigeni andini che fuggivano dalla guerra civile e si stabilivano nel territorio attorno a Lima, un immenso deserto, creando le baraccopoli dette "Pueblo Jovenes". Nascono così i primi laboratori artigianali resi possibili dal fatto che sulle Ande, nei mesi freddi, molti contadini si dedicavano alla produzione di oggetti in terracotta.
Da allora questa attività, supportata con formazione e prefinanziamenti, si è rinforzata dando i mezzi di sostentamento a moltissime famiglie.
Grazie alla loro straordinaria abilità manuale creano ogni anno dei piccoli capolavori.
Importati in Italia da Kenty srl di Bergamo

ultimo aggionamento: 31/05/2024
Privacy Policy
Cookie Policy
Torna ai contenuti